Home Ambiente Rifiuti, Corbetta (M5S Lombardia). Sì a referendum, ma Lega predica bene e razzola male
Rifiuti, Corbetta (M5S Lombardia). Sì a referendum, ma Lega predica bene e razzola male

Rifiuti, Corbetta (M5S Lombardia). Sì a referendum, ma Lega predica bene e razzola male

0
0

trezzo2

“Sosteniamo la proposta di referendum, ma la Lega si metta d’accordo con se stessa. Come sempre predica bene e razzola male. La Regione ha appena prolungato l’autorizzazione integrata ambientale dell’inceneritore di Trezzo d’Adda per ben 16 anni, aumentando da 168 a 198 mila tonnellate all’anno i rifiuti da bruciare. Proprio un bel modo per contrastare lo Sblocca Italia di Renzi e chiudere le porte ai rifiuti da fuori regione. Renzi e Maroni sono le due facce della stessa medaglia, quando c’è da fare un inchino alle lobby degli inceneritori non si tirano mai indietro”, così Gianmarco Corbetta, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia, commenta la richiesta di referendum per l’abrogazione dell’articolo 35 dello Sblocca Italia, in materia di smaltimento dei Rifiuti presentata dal Gruppo regionale lombardo della Lega Nord.