Home Gianmarco Corbetta Ennesimo rinvio del processo a Maroni: ‘fuggi fuggi’ presidenziale non durerà all’infinito
Ennesimo rinvio del processo a Maroni: ‘fuggi fuggi’ presidenziale non durerà all’infinito

Ennesimo rinvio del processo a Maroni: ‘fuggi fuggi’ presidenziale non durerà all’infinito

0
1

Oggi Maroni è riuscito nuovamente a rinviare, al 7 luglio prossimo, grazie ad una strategia difensiva dei suoi avvocati, il processo a suo carico che lo vede accusato di aver fatto pressioni per far assumere in Expo e in Eupolis due sue ex collaboratrici, Mara Carluccio e Maria Grazia Paturzo, e per la partecipazione di quest’ultima ad un viaggio istituzionale a Tokyo.

“Maroni, in formato Prima Repubblica, continua a sfuggire ai giudici – dichiara il Capogruppo del M5S Lombardia Gianmarco Corbetta. E’ accusato di induzione indebita e cavillo dopo cavillo sta rimandando il processo che lo vede coinvolto alle calende greche. Un uomo, se innocente correrebbe immediatamente in Tribunale a spiegare quanto gli viene addebitato. Di che cosa ha paura? Un ex ministro dell’interno che si sottrae alla ricerca della verità non merita di stare un minuto di più ad amministrare la Lombardia e svilisce il ruolo della magistratura. Questo “fuggi fuggi” presidenziale non durerà all’infinito”.