Home Iolanda Nanni Bilancio regionale: tutti i problemi scaricati sulla prossima legislatura!
Bilancio regionale: tutti i problemi scaricati sulla prossima legislatura!

Bilancio regionale: tutti i problemi scaricati sulla prossima legislatura!

0
0

Voto contrario del M5S Lombardia al bilancio regionale. Nessuna revisione della spesa, nessuna razionalizzazione, nessun taglio alle voci improduttive, nessun risparmio su consulenze, spese di comunicazione e spese di staff. In un momento di enorme crisi, e di tagli, la Lombardia aveva il dovere di osare. Ed era necessaria rivedere complessivamente la programmazione degli investimenti puntando sulle priorità che il M5S ha messo sul piatto: PMI, trasporto pubblico, reddito di autonomia, sostenibilità e innovazione. Maroni, con questo bilancio, ha scelto di scaricare sulla prossima legislatura, tutti i problemi e le criticità. Con risultati penosi e già visibili come l’inaccettabile riduzione dell’offerta sanitaria con la chiusura di numerosi presidi sul territorio. Questa Maggioranza miope non ha alcuna visione di futuro e sacrifica, con tagli inaccettabili, le politiche sociali, l’imprenditoria giovanile e femminile, il sostegno affitti, il diritto allo studio, la difesa del suolo, la manutenzione del patrimonio abitativo pubblico e il rinnovo della flotta ferroviaria, solo per fare qualche esempio. C’è abbastanza materiale per bocciare un bilancio che non risponde alle esigenze della Regione e dei territori. E’ un bilancio che dimentica lo sviluppo, l’ambiente, la sanità, il lavoro e abbandona molti territori al loro destino. Ed è un bilancio sbagliato perché contiene errori e orrori come le solite grandi autostrade inutili. Fortunatamente la legislatura di Maroni è al capolinea.

Iolanda Nanni, capogruppo del M5S Lombardia

tags: