Home Notizie Al via le Commissioni regionali. Ecco su quali temi si impegneranno i portavoce M5S.
Al via le Commissioni regionali. Ecco su quali temi si impegneranno i portavoce M5S.
3

Al via le Commissioni regionali. Ecco su quali temi si impegneranno i portavoce M5S.

0
3

Tra martedì 8 maggio e mercoledì 9 maggio si sono insediate in Regione Lombardia le commissioni regionali permanenti e le commissioni speciali.

Per il M5S è stato eletto nell’ufficio di presidenza della Commissione programmazione e bilancio il consigliere regionale Dino Alberti e della Commissione Territorio e Infrastrutture il consigliere regionale Massimo De Rosa.

Alberti commenta: “E’ una grande responsabilità, i provvedimenti del consiglio che impegnano denaro della Regione devono necessariamente passare in Commissione Bilancio e il controllo costante che effettueremo sulla sulla spesa regionale sarà una garanzia per i cittadini”.

De Rosa aggiunge: “In Commissione Trasporti e Infrastrutture c’è molto lavoro da fare, a partire da temi di grande impatto per i cittadini come il consumo di suolo e il trasporto pubblico. In Lombardia c’è bisogno di un cambio radicale di visione e proposte che garantiscano un futuro sostenibile e servizi efficienti”.

I portavoce del M5S si sono così suddivisi i lavori nelle commissioni: parteciperanno ai lavori della Commissione programmazione e bilancio Dino Alberti, Marco Fumagalli e Nicola Di Marco. In Commissione Affari Istituzionali porteranno la loro competenza Dario Violi, Nicola Di Marco e Luigi Piccirillo. In Commissione Sanità e politiche sociali lavoreranno Luigi Piccirillo, Marco Fumagalli e Gregorio Mammì. A seguire i lavori della Commissione Attività produttive ed occupazione saranno Dario Violi, Dino Alberti, Monica Forte e Raffaele Erba. I portavoce in Commissione Territorio e Infrastrutture saranno Andrea Fiasconaro, Simone Verni, Nicola Di Marco e Massimo De Rosa.

La consigliera regionale del M5S Lombardia Monica Forte è stata eletta Presidente della Commissione speciale Antimafia di Regione Lombardia.

Forte commenta: “E’ una scelta che premia il grande lavoro del Movimento negli ultimi cinque anni in Commissione Antimafia in particolare modo sulla legge regionale approvata nel 2015. E’ una commissione che lavorerà sodo, non solo sulla prevenzione delle infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici, ma anche su trasparenza, anticorruzione e diffusione della cultura della legalità, quattro fra i pilastri della proposta politica del M5S”.

Per il M5S poi, è stato eletto nell’ufficio di presidenza della Commissione regionale Ambiente e la Protezione Civile il consigliere regionale Marco Degli Angeli,  della Commissione Agricoltura il consigliere regionale Simone Verni e della Commissione Speciale Montagna, Roberto Cenci.

Degli Angeli dichiara: “In Commissione Ambiente ci sarà molto lavoro da fare. In Lombardia  viviamo un’emergenza smog cronica. I nostri territori e la salute dei cittadini vanno preservati e difesi. Razionalizzazione dei rifiuti, rimozione dell’amianto, difesa del suolo e delle acque, politiche per il miglioramento della qualità dell’aria saranno  le parole chiave della mia azione in Commissione”.

Verni aggiunge: “Come portavoce del M5S, per giunta proveniente dalla provincia di Pavia e Lodi, territori che hanno una naturale vocazione agricola, forestale e montana, metterò in atto ogni risorsa per sostenere le reali esigenze del settore. Punto fondamentale è la crescita delle capacità imprenditoriali degli operatori del settore”.

Roberto Cenci, commenta la sua elezione: “La montagna è sempre stata abbandonata a se stessa ed è un grave errore. Il lavoro di questa Commissione sosterrà territori difficili e quell’agricoltura e allevamento di nicchia, un approccio che va implementato, insieme al turismo che promuove il contatto e il rispetto per l’Ambiente”.

I portavoce regionali si sono così suddivisi il lavoro nelle commissioni:   Parteciperanno infine ai lavori della Commissione Ambiente e Protezione Civile Roberto Cenci, Marco Degli Angeli e Massimo De Rosa.   Si dedicheranno alla Commissione Cultura Monica Forte, Andrea Fiasconaro, Gregorio Mammì e Raffaele Erba. Infine si dedicheranno alla Commissione Agricoltura, Andrea Fiasconaro, Roberto Cenci, Simone Verni e Marco Degli Angeli. In Commissione speciale Antimafia porteranno le loro competenze Monica Forte, Luigi Piccirillo e Marco Degli Angeli. Parteciperanno ai lavori della Commissione speciale sulla situazione carceraria Luigi Piccirillo e Marco Fumagalli. In Commissione speciale riordino delle autonomie Dario Violi, Massimo De Rosa e Gregorio Mammì. Infine, per la Commissione speciale Montagna Simone Verni e Roberto Cenci.

A tutti i portavoce lombardi, che lavoreranno con impegno per difendere gli interessi dei cittadini, un grande in bocca al lupo!