fbpx
Home Notizie Elezione di tre componenti del collegio sindacale delle ALER: apriamo il bando ai cittadini
Elezione di tre componenti del collegio sindacale delle ALER: apriamo il bando ai cittadini
3

Elezione di tre componenti del collegio sindacale delle ALER: apriamo il bando ai cittadini

0
3

Il Consiglio Regionale dovrà eleggere  tre componenti effettivi, di cui uno con funzione di presidente, e due supplenti, del collegio sindacale delle Aziende lombarde per l’edilizia residenziale ALER (scarica il bando).

Secondo la legge regionale, che il M5S Lombardia tenterà ancora di modificare portando avanti una battaglia iniziata nella scorsa legislatura, non sono ammissibili le autocandidature, bensì le candidature possono essere proposte dalla giunta regionale, dai consiglieri, da organi professionali, associazioni, enti pubblici o privati operanti nei settori interessati, organizzazioni sindacali fondazioni o da almeno cento cittadini iscritti nelle liste elettorali della Lombardia: un ostacolo burocratico per qualunque libero cittadino che abbia i requisiti necessari e voglia candidarsi.

Crediamo invece che i ruoli in enti regionali o organi di controllo debbano essere il più completamente slegati dalla politica e dai portatori di interesse. Un cittadino ha il diritto di partecipare a questi bandi senza necessariamente raccogliere cento firme, senza dover fare una mini campagna elettorale per una posizione a tutela dell’interesse pubblico.

A guidare queste nomine non possono essere i rapporti con un partito, un associazione o un sindacato, bensì competenza e merito sulla base esclusiva della propria storia lavorativa e del proprio curriculum. Per questo abbiamo deciso di raccogliere le candidature di tutti i cittadini che hanno i requisiti richiesti dal bandi regionali.

Per questo, le persone interessate a candidarsi possono mandarci il loro Curriculum Vitae all’indirizzo segreteria@lombardia5stelle.it entro mercoledì 16 gennaio 2019 specificando in oggetto il titolo del bando (le proposte di candidature vanno presentate al presidente del Consiglio Regionale entro martedì 26 gennaio).

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali