fbpx
Home Ambiente e Protezione Civile Anche Como sarà #PlasticFree. La rivoluzione M5S continua
Anche Como sarà #PlasticFree. La rivoluzione M5S continua

Anche Como sarà #PlasticFree. La rivoluzione M5S continua

0
0

La politica del nostro Ministro per l’ambiente Sergio Costa e il progetto di legge presentato dai nostri consiglieri regionali in Lombardia e approvato dal Consiglio Regionale si stanno riflettendo anche nei comuni, in particolare in quelli dove l’inquinamento da plastica è diventato una minaccia per il proprio patrimonio naturale. Parliamo di Como, dove martedì il Consiglio Comunale ha dato il via libera alla mozione #PlasticFree proposta dal portavoce pentastellato Fabio Aleotti, con l’obiettivo di eliminare l’utilizzo di plastica dagli uffici comunali e bandirne l’uso in tutta la città entro il 2020. Un scelta fondamentale visti i livelli di microplastiche rilevati nel lago di Como, che presenta una situazione ormai emergenziale che pregiudica il futuro di una città che vive, anche economicamente, attorno al suo lago. Una mozione che si integra da un lato con gli incentivi previsti dalla Legge di Bilancio 2019 per quelle imprese che acquistano prodotti realizzati con materiali provenienti dalla raccolta differenziata, biodegradabili e compostabili, e con le risorse che stanzierà Regione Lombardia, grazie agli emendamenti presentati dai consiglieri regionali del M5S nella sessione di bilancio di fine 2018, per disincentivare l’utilizzo di stoviglie usa e getta in plastica nelle mense scolastiche e negli enti pubblici su tutto il territorio regionale. Insomma la rivoluzione #PlasticFree è iniziata e porta la firma del M5S, che da quanto è entrato nelle istituzioni è riuscito a dare un cambio di marcia alle politiche di tutela del nostro ambiente, ovvero del nostro futuro. Ora dopo Como ci aspettiamo una svolta ecologica anche dalle altre città lombarde.

Raffaele Erba – Consigliere Regionale M5S Lombardia

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali