Home Ambiente e Protezione Civile Ferrera Erbognone, no alla discarica

Ferrera Erbognone, no alla discarica

0
0

Iolanda Nanni, consigliere M5S in Regione Lombardia, ha partecipato all’audizione dei Sindaci del territorio lomellino relativamente al progetto di discarica di cemento amianto a Ferrera Erbognone (PV).

La consigliera è intervenuta nel dibattito in Commissione Ambiente dichiarando, a nome del gruppo M5S, quanto segue:  “Siamo assolutamente contrari alla costruzione di questa discarica che si collocherebbe su un’area già ampiamente compromessa da un punto di vista ambientale e, di conseguenza, della salute umana, dalla presenza della raffineria ENI di Sannazzaro e da numerosi altri impianti fortemente impattanti  su un’area storicamente da sempre vocata alla risicoltura ed all’agricoltura.

Grazie a un ordine del giorno del M5S approvato dal Consiglio Regionale, il Programma Regionale di Sviluppo di questa Giunta dovrà presto introdurre un sistema di valutazione dell’impatto sanitario delle politiche pubbliche regionali anche a fronte della progettazione di nuovi impianti sul territorio, come le discariche di amianto.

Ad oggi purtroppo, non solo l’impatto sanitario non è preso in considerazione, ma non viene neanche adottato il principio di precauzione che dovrebbe sempre ispirare le Istituzioni nell’adozione di politiche cautelative su decisioni di carattere politico ed economico che espongono la popolazione a potenziali rischi. E sappiamo che la sinergia di agenti patogeni scatenata dalla presenza di più impianti sulle stesse aree eleva di molto l’alto tasso di rischio per la salute dell’ambiente e delle persone, come per il caso della discarica di amianto.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali