Comunicati stampa Iolanda Nanni Lavoro, istruzione e formazione Milano

Aler Milano: Maroni tace

bulbarelliOggi in seduta di Consiglio Regionale il M5S Lombardia ha presentato un’interrogazione al Governatore Maroni sulle notizie stampa sull’incontro a porte chiuse Maroni-Pisapia sulla volontà di creare una newco partecipata dal Comune di Milano che rilevi interamente la gestione di ALER Milano per un complesso di 68.000 alloggi.

La consigliere regionale M5S, Iolanda Nanni, prima firmataria dell’interrogazione dichiara: “Il Governatore Maroni non si è neanche presentato in Aula. Chiedevamo di sapere quali sono le ragioni che hanno indotto Maroni a prendere un’iniziativa di tale portata senza informare previamente il Consiglio Regionale, preposto al dibattito con tutte le forze politiche. E chiedevamo di sapere se questa fantomatica nuova società, partorita subito dopo l’approvazione di una riforma gestionale delle ALER che avrebbe dovuto garantire l’efficientamento di questi enti pubblici, si farà carico dei 345MIL di euro di debito di ALER Milano con evidenti gravi ripercussioni sui cittadini milanesi che non hanno alcuna responsabilità per la mala gestione politica di questo ente. Con uno slalom degno di un campione di sci, l’Assessore Bulbarelli ha lasciato entrambe le domande inevase. Il che è già una risposta.”

Articoli Correlati

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Di Marco: «Il Superbonus 110% traina la ripresa in Lombardia con 21 mila cantieri e 4 miliardi di investimenti»

In Commissione Sanità le modifiche alla riforma Moratti, Fumagalli: «Correzioni sostanziali, altrimenti il Governo avrebbe impugnato la legge»