Home Expo Galli (Lista Maroni) canta a sproposito: quali indagini su M5S?

Galli (Lista Maroni) canta a sproposito: quali indagini su M5S?

0
0

galliVerrebbe da dire stai sereno a Bruno Galli, capogruppo della lista “Maroni Presidente”, che ci ha dato “dei moralisti da quattro soldi” perché in Regione  insistiamo sulla riduzione dei costi della politica e della legalità.

Galli canta a sproposito: la Corte dei Conti non ha aperto nessuna indagine nei nostri confronti, ma abbiamo solo ricevuto delle osservazioni su 900 euro, ripeto 900 euro, spesi in tutto il 2013 sui quali forniremo tutta la documentazione richiesta.

Essere controllati per noi è un piacere, al contrario che per i leghisti tra diamanti  in Africa, spese follifondi neri e intercettazioni che gettano ombre insistenti sulla non linearità del presidente della Regione Maroni nella gestione di Expo. Francamente capiamo che strumentalizzare il  nulla sul Movimento 5 Stelle possa offrire a Galli quella visibilità che rincorre disperatamente per nascondere il fallimento politico e morale della Lega.

Giampietro Maccabiani, portavoce M5S Regione Lombardia 

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali