Home Andrea Fiasconaro Sì al finanziamento per completare la ex Paullese, ma attenzione a costi e consumo di suolo

Sì al finanziamento per completare la ex Paullese, ma attenzione a costi e consumo di suolo

0
0

Il M5S ha votato a favore della mozione per il finanziamento dei lavori di completamento della ex Paullese tra Zelo Buon Persico e Spino d’Adda e per il prolungamento della M3 S. Donato – Paullo/Zelo presentata oggi in Consiglio regionale.

Per Andrea Fiasconaro, consigliere del Movimento 5 Stelle Lombardia: “M5S è favorevole al prolungamento della M3 fino a Paullo e Zelo Buon Persico perché questa infrastruttura può essere utile a risolvere, in quella zona, il problema di traffico auto in entrata e uscita a Milano con una soluzione sostenibile. Il movimento è anche favorevole alla realizzazione di due lotti di completamento della ex Paullese con anche il ponte  sull’Adda per ovviare ad oggettivi attuali problemi di viabilità.

Nel votare a favore di questa mozione dobbiamo però rilevare alcune criticità sui costi di realizzazione dei lavori di riqualificazione della ex Paullese, che nel cremasco sono stati molto più elevati che nel milanese, e sul consumo di suolo. Su questo tema rileviamo, per esempio, che per il raddoppio del tratto tra Dovera e Spino d’Adda si stanno consumando 507.000 mq di terreno agricolo quando realisticamente ne bastava un terzo. Terreno agricolo che ricordo essere una specificità vitale per l’agricoltura di qualità e per l’economia del cremasco. Siamo quindi favorevoli ad opere intelligenti con costi a standard europei e che limitino il consumo di suolo allo stretto necessario senza dare adito a inutili speculazioni”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali