Home Diritti e pari opportunità Coppie di fatto, spiragli in regione grazie a M5S

Coppie di fatto, spiragli in regione grazie a M5S

0
0

coppiedifattoIeri il Consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno presentato da  Iolanda Nanni, consigliere regionale M5S, che invita la Giunta regionale a consentire l’accesso ai bandi per gli alloggi popolari anche alle coppie di fatto. A sorpresa il gruppo consiliare PD ha votato contro l’ordine del giorno.

Iolanda Nanni dichiara: “L’ordine del giorno è finalizzato ad estendere le misure di sostegno al fabbisogno abitativo delle nuove tipologie familiari: coppie di fatto, famiglie monoparentali e monoreddito, anziani soli. Queste categorie ad oggi sono escluse dai bandi che si rivolgono specificatamente a coppie sposate e famiglie tradizionali. I dati illustrano che in Lombardia la società si è evoluta verso differenti forme familiari che Regione Lombardia non può più ignorare. Siamo sorpresi e delusi dal voto contrario del PD sul rafforzamento e la revisione delle misure di welfare abitativo che dovrebbe essere un tema a cuore di tutte le forze politiche. Tutte le famiglie meritano tutela e siamo soddisfatti del risultato ottenuto grazie al M5S Lombardia”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali