Home Paola Macchi Eterologa, si rivedano i criteri stabiliti dalla Lombardia

Eterologa, si rivedano i criteri stabiliti dalla Lombardia

0
0

M5S Lombardia chiede che nella prossima delibera di giunta Regione Lombardia assimili gli importi della fecondazione eterologa a quelli già applicati all’omologa, come richiesto nella mozione che non ci è stato permesso di discutere compiutamente.

Cielle governa in Lombardia e i criteri scelti dalla Giunta Regionale per la fecondazione eterologa sono così restrittivi, e punitivi per le coppie, che si configurano come le scelte peggiori d’Italia.

L’eterologa in Lombardia è limitata solo a partners sterili o infertili, mentre sulle linee guida del documento Stato-Regioni i destinatari sono anche partners con malattie genetiche o sessuali trasmissibili e coppie con RH incompatibili.

Attendiamo i risultati della riunione di oggi dai Tecnici delle Regioni sull’unificazione dell’importo dei ticket.

M5s Lombardia aveva presentato una mozione settimana scorsa in cui chiedeva, tra l’altro, che venissero applicati all’eterologa i ticket dello stesso importo dell’omologa.

La discussione della mozione è stata interrotta dal presidente Cattaneo ( NCD e quindi CL ) alle 20 e non ci è stato comunicato se e quando verrà ripresa in aula.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali