Home Expo Ex Alfa Romeo di Arese, ancora assente la proprietà

Ex Alfa Romeo di Arese, ancora assente la proprietà

0
0

È stata disdetta dalla Prefettura la riunione convocata per ieri 13 ottobre poiché ancora assente la proprietà dell’ex alfa Romeo di Arese. Gli operai protestano da 44 mesi e hanno occupato un ipermercato di in zona Portello per protestare contro il licenziamento ingiustificato, la mancata corresponsione di stipendi e la costruzione di un centro commerciale e un parcheggio in vista di Expo in una zona a vocazione industriale. Gli operai chiedono di essere ricollocati in zona.

Silvana Carcano, consigliere del Movimento 5 Stelle della Lombardia, dichiara: “Nemmeno l’occupazione dell’Ipermercato di Portello, proprietario dell’area industriale dell’ex fabbrica Alfa Romeo di Arese, ha costretto la proprietà a sedersi a un tavolo in Prefettura sollecitato dal Senatore Bruno Marton di M5S. Certo, il momento di grave crisi imporrebbe ai proprietari dell’area una assunzione di responsabilità e un gesto di distensione. L’esasperazione è ai limiti e giustamente gli operai assumono forme di protesta dure. Non è tollerabile però che i potenti, che hanno creato questa crisi, facciano il bello e cattivo tempo e agiscano in barba ai diritti e alle tutele dei lavoratori. Certamente, attiveremo ulteriori canali d’azione e continueremo a tenere alta l’attenzione su questo aspetto che è davvero vergognoso”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali