Ambiente e Protezione Civile Eugenio Casalino Notizie

Ex-Falck: la Lombardia s’impegni per la bonifica dell’area

falk sondrio

Domani il Consiglio regionale della Lombardia discuterà una mozione del M5S Lombardia sul tema delle bonifiche delle Ex acciaierie Falck di Novate Mezzola e della discarica di Samolaco ex-Novamet di Giumello.

La mozione, se approvata, impegnerà la Giunta regionale a monitorare lo stato di salute ambientale e sanitario in cui versa l’area ex-Falck di Novate Mezzola e del Comune di Samolaco; a promuovere un progetto di bonifica da effettuare nel sito ex-Falck di Novate Mezzola, quantificando i costi e individuando le risorse; ad avviare un risanamento ambientale che interessi anche il territorio del Comune di Samolaco e a valutare attentamente la riqualificazione dell’area per “la realizzazione di comparto industriale selezione di inerti e per la produzione di prefabbricati in cls” e la revisione del piano cave anche sulla base del parere conclusivo di Valutazione ambientale strategica.

Eugenio Casalino, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia e segretario alla Presidenza del Consiglio regionale, spiega: “Innanzi tutto chiediamo dati chiari sulla situazione epidemiologica nella zona. Il futuro dell’ex complesso siderurgico non può prescindere da una bonifica totale dell’area: la mozione del M5S oltre a chiedere questi dati impegna la Regione Lombardia concretamente ad attivarsi perché le bonifiche avvengano rapidamente. Condividiamo i timori della popolazione che vive nella zona: sono decine i siti lombardi inquinati abbandonati al loro destino. Ben venga la riqualificazione, ma prima si deve bonificare”.

Articoli Correlati

E l’ambiente? Dimenticato

Approvato anche in Consiglio regionale il documento che punta alla valorizzazione e tutela del fiume Chiese

Carolina Russo De Cerame

Perché l’anno nuovo è iniziato molto bene

Carolina Russo De Cerame