HOME PAGE Legalità e trasparenza Notizie Video

Mantovani deve firmare le sue dimissioni irrevocabili! #MantovaniDimettiti

Blitz del M5S Lombardia nell’aula del Consiglio regionale, poco prima dell’inizio della seduta, sul caso Mantovani, l’ex vicepresidente della regione coinvolto e arrestato per un’inchiesta per corruzione, concussione e turbativa d’asta e riammesso a pieno titolo tra i consiglieri regionali nei giorni scorsi per un cavillo legale.

I consiglieri regionali del M5S si sono presentati in aula con una lettera di dimissioni irrevocabili per Mantovani e dei cartelli con la scritta: “Per rispetto delle istituzioni è vietato l’ingresso gli indagati per corruzione”.

Stefano Buffagni, capogruppo del M5S Lombardia, ha dichiarato: “L’unica cosa che può fare Mantovani è presentarsi in aula e firmare le sue dimissioni irrevocabili. Noi le consideriamo già accettate. Questo caso è vergognoso, mette in imbarazzo l’intera maggioranza e scredita l’immagine della nostra Regione, già annebbiata da scandali e inchieste. Il M5S si oppone fermamente a chi pretende di occupare poltrone istituzionali con indagini di tale gravità sulle spalle”.

 

Articoli Correlati

Consiglio Regionale, bocciato odg M5S contro aumento spese militari. Degli Angeli: «Da PD e Lega voto ipocrita»

Carolina Russo De Cerame

‘Ndrangheta, decine di arresti a Como. Erba: «Serve un tavolo di confronto provinciale. La battaglia per la legalità va combattuta ogni giorno»

Carolina Russo De Cerame

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame