Ambiente e Protezione Civile Giampietro Maccabiani Notizie Video

M5S contro la caccia in deroga

Durante la seduta di Consiglio di martedì 5 luglio Il Movimento 5 Stelle ha votato contro una mozione presentata dalla maggioranza e approvata in aula che chiede alla Giunta di adoperarsi per l’adozione di una delibera autorizzativa del prelievo venatorio in deroga alle specie storno, fringuello e peppola per la stagione venatoria 2016-2017.

“Regione Lombardia si schiera contro la normativa europea e il parere di Ispra per accontentare i capricci dei cacciatori, che per questa maggioranza rappresentano evidentemente un importante bacino di voto. Lo fa a costo di superare i confini della legalità e consapevole che la mozione verrà impugnata e dichiarata illegittima!”

Giampietro Maccabiani  – Portavoce Regionale del M5S Lombardia

 

Articoli Correlati

Qualità dell’aria, 2022 anno da dimenticare per la Lombardia. De Rosa: “Risultato delle politiche disastrose di Fontana”

Carolina Russo De Cerame

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff