Home Ambiente e Protezione Civile M5S contro la caccia in deroga
M5S contro la caccia in deroga

M5S contro la caccia in deroga

0
0

Durante la seduta di Consiglio di martedì 5 luglio Il Movimento 5 Stelle ha votato contro una mozione presentata dalla maggioranza e approvata in aula che chiede alla Giunta di adoperarsi per l’adozione di una delibera autorizzativa del prelievo venatorio in deroga alle specie storno, fringuello e peppola per la stagione venatoria 2016-2017.

“Regione Lombardia si schiera contro la normativa europea e il parere di Ispra per accontentare i capricci dei cacciatori, che per questa maggioranza rappresentano evidentemente un importante bacino di voto. Lo fa a costo di superare i confini della legalità e consapevole che la mozione verrà impugnata e dichiarata illegittima!”

Giampietro Maccabiani  – Portavoce Regionale del M5S Lombardia

 

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali