Comunicati stampa Notizie Paola Macchi Sanità e Politiche Sociali

M5S Lombardia. Angera: un impegno formale per il punto nascita

Il M5S Lombardia ha depositato una mozione urgente per chiedere alla Giunta regionale un impegno formale per la riapertura immediata del punto nascita dell’Ospedale di Angera e per “una nuova richiesta di revoca del diniego alla deroga al Ministero della Salute, contenente tutta la documentazione necessaria al fine di avere una nuova valutazione che conceda la deroga per la riapertura definitiva del punto nascita”.

Paola Macchi, consigliere regionale del M5S, dichiara: “Di parole e promesse dei politici ne abbiamo abbastanza, il reperto è  chiuso ormai da più di un mese. Non è possibile che il punto nascita di Angera sia l’unico fra quelli che non hanno ottenuto dal Ministero della Salute una deroga alla chiusura.

Chiediamo che venga riaperto immediatamente, più il tempo passa e più diventerà  difficoltosa la riapertura, con il rischio di spostamento del personale medico e sanitario che opera con professionalità da anni. Le mamme in primis, la  cittadinanza e gli amministratori locali continuano ad esprimere fermamente la volontà di continuare ad avere il punto nascita e la pediatria ad Angera  ma finora un impegno scritto non c’è,  solo molte dichiarazioni ai giornali. Il M5S chiede all’Assessore alla Sanità un impegno formale per la riapertura immediata del reparto, vedremo se alle parole seguiranno i fatti”.

Articoli Correlati

Proposta di costruire una ATS unica: entriamo nel dettaglio

Redazione Staff

Emendamento M5S alla legge di revisione Normativa

Redazione Staff

Bocciata sfiducia a Fontana, pagheranno i lombardi – 03/02/2020

Redazione Staff