Home Ambiente e Protezione Civile Stoccaggio Gas a Cremona, vogliamo vederci chiaro
Stoccaggio Gas a Cremona, vogliamo vederci chiaro

Stoccaggio Gas a Cremona, vogliamo vederci chiaro

0
0

Il Consigliere regionale del M5S Lombardia Marco Degli Angeli ha depositato oggi un’interrogazione alla Regione Lombardia per fare totale chiarezza sugli impianti di stoccaggio di gas, e il loro eventuale ampliamento, di Ripalta Cremasca e Sergnano, in provincia di Cremona.

In particolare quei siti hanno concessioni rilasciate precedentemente all’anno 2000 (1997) e, stando alle norme vigenti,  risulterebbero scadute.

Degli Angeli spiega: “Il M5S chiede l’orientamento di Regione Lombardia sul futuro dello stoccaggio di gas e come intende posizionarsi nell’ambito della relativa procedura di autorizzazione del “progetto Ripalta”. Ancora i cittadini devono sapere a che punto sono le procedura di autorizzazione.

Sullo stoccaggio di gas la nostra regione deve operare in maniera assolutamente trasparente, sono infatti attività a rischio di incidente rilevante e la popolazione deve essere informata”

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali