Consiglio Regionale News Simone Verni Territorio, trasporti e infrastrutture Video

IVOL e IVOP, Trenord deve riconoscere il bonus per ritardi ai pendolari abbonati. L’Assessore promette una soluzione

Il Consiglio regionale ha discusso un’interrogazione del M5S che chiedeva che Trenord riconoscesse il bonus per ritardi e disservizi ai pendolari titolari degli abbonamenti “Io Viaggio ovunque in Lombardia” e “Io Viaggio ovunque in Provincia”. Quel bonus, per queste tipologie di abbonamento, ad oggi, non è riconosciuto.

Simone Verni, consigliere regionale del M5S Lombardia, dichiara: “Non è possibile che, per quanto possa essere complicato, non si sia riusciti in sei anni ad arrivare una soluzione per gli abbonamenti IVOL e IVOP.

I bonus per disservizi sono nel contratto di servizio, ma per Trenord oggi esistono abbonati di serie A, che lo percepiscono, e di serie B, ignorati. Avevamo già sollevato il problema nella scorsa legislatura. Sono passati invano sei anni, e l’Assessore oggi promette che il problema sarà affrontato con il rilascio del biglietto unico. Ce lo auguriamo e confidiamo che l’Assessore mantenga la parola, non vorrei trovarmi tra un anno a dover richiedere di nuovo alla Lombardia che fine ha fatto il bonus.

Sembra una questione marginale, ma non lo è: si tratta di rispetto per i cittadini che pagano per un servizio e che non si vedono riconosciuto un bonus per i continui disservizi dell’azienda. Oltre al danno, la beffa”.

Articoli Correlati

Da Regione No al rimborso abbonamenti Trenord per il mese di luglio. Di Marco: “Pendolari beffati dopo i disastri delle ultime settimane”

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame