Consiglio Regionale News Dario Violi Diritti e pari opportunità Legalità e trasparenza Notizie

Vitalizi, taglio vittoria dei cittadini

Approvata all’unanimità oggi dal Consiglio regionale  la legge sulla riduzione degli assegni vitalizi degli ex consiglieri regionali secondo il metodo del calcolo contributivo, derivante dall’intesa sancita lo scorso 3 aprile dalla Conferenza Stato Regioni.

“Il taglio dei vitalizi è un risultato storico del M5S e una vittoria dei cittadini. Il provvedimento votato oggi in Lombardia recepisce il grande lavoro del nostro Governo che imposto la riduzione a tutte le regioni. La nostra riforma cancella un privilegio inaccettabile e consentirà di risparmiare 250 milioni di euro all’anno in Lombardia.

Li useremo per mettere in campo politiche attive per il lavoro ed in servizi migliori per i cittadini.

È un grande traguardo: abbiamo ristabilito il principio che tutti i cittadini sono uguali e gli ex politici riceveranno somme congrue a quanto hanno versato come tutti gli altri. Da qui non si torna indietro, i privilegi  dei politici sono indegni di un paese civile”, commenta così Dario Violi, portavoce M5S Lombardia.

Articoli Correlati

Da Regione No al rimborso abbonamenti Trenord per il mese di luglio. Di Marco: “Pendolari beffati dopo i disastri delle ultime settimane”

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Regione Lombardia boccia il salario minimo, Mammì: «Abbiamo dettato l’agenda sul reddito di cittadinanza, sul taglio dei vitalizi, sulle armi e sulle politiche energetiche. Il vecchio centrodestra si adeguerà anche al salario minimo»

Carolina Russo De Cerame