fbpx
Home Gregorio Mammì Istituto Itsos Milano, la forza dei ragazzi, in una struttura non adeguata
Istituto Itsos Milano, la forza dei ragazzi, in una struttura non adeguata

Istituto Itsos Milano, la forza dei ragazzi, in una struttura non adeguata

0
2

đź”´ ISTITUTO ITSOS MILANO – LA FORZA DEI RAGAZZI, IN UNA STRUTTURA NON ADEGUATA

Un mese fa la pagina di Milano Fanpage.it ci ha raccontato di una situazione indecente, quella dell’istituto Itsos Albe Steiner di Milano. ➡️ http://bit.ly/34cgOtF

Avevo promesso di incontrare il Preside e i ragazzi.
Ieri, dopo un mese dalle segnalazioni, ho visitato la scuola: un istituto tecnico sperimentale con indirizzo Cinema o Fotografia.
L’inclinazione artistica degli studenti si percepisce subito, appena entrati nella struttura sono appese delle bellissime stampe artistiche fatte dai ragazzi, c’è una mostra fotografica permanente e nelle varie aree dove sono collocati i lavoratori sono appese réclame di prodotti, o bellissime rappresentazioni di famose pellicole cinematografiche.

Un ambiente disteso e innovativo; durante la visita il Preside mi ha mostrato i laboratori di Cinema, di Fotografia, di montaggio, di musica, tutti con attrezzature all’avanguardia e, soprattutto, pieni di giovani talenti.

⭕️ Purtroppo tutto questo splendore finisce se guardiamo la struttura: muri scrostati, infiltrazioni, finestre rotte…
In alcune classi caldo insopportabile, in altre fa freddo. Alcune aule sono chiuse perché inagibili, in altre si fa lezione con un secchio per le infiltrazioni.

Ho avuto la possibilitĂ  di parlare con i rappresentanti degli studenti, tre ragazzi e una ragazza, con le idee molto chiare su come dovrebbe essere manutenuta e gestita una scuola. Abbiamo parlato di responsabilitĂ , di fondi e di futuro….ho percepito in loro una grande forza e un sentimento di rivalsa verso le istituzioni che, evidentemente, hanno abbandonato la scuola e i talenti che qui vorrebbero studiare.

Ora il prossimo passo è quello di chiedere spiegazioni a CittĂ  metropolitana di Milano e continuare a monitorare l’TSOS per accertarmi che la situazione cambi…
…e per imparare qualcosa da questi ragazzi, dalla loro voglia di lottare e crescere, anche in mezzo ad una situazione che non lo permette! A loro va il mio grazie oggi.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali