Gregorio Mammì Notizie Sanità e Politiche Sociali

Ospedale Vissolo Predabissi: pubblicità di servizi sanitari all’ingresso

🔴 OSPEDALE VIZZOLO PREDABISSI: PUBBLICITÀ DI SERVIZI SANITARI ALL’INGRESSO

Il Consigliere Gregorio Mammì – M5S Regione Lombardia chiede chiarimenti dopo che alcuni cittadini hanno esposto i loro dubbi sulla pubblicità di SERVIZI PRIVATI posta all’ingresso dell’ospedale.

“Sono sorpreso che su di un ospedale pubblico si pubblicizzino servizi privati di assistenza sanitaria. L’iniziativa, su cui pretendo sia fatta chiarezza, non è etica.

Questo è l’emblema del fallimento del modello di sanità che la Lega e Forza Italia raccontano essere il migliore.

➡️ Attraverso un accesso agli atti, chiederò all’Ospedale e Regione Lombardia i documenti necessari per capire che convenienza ha una struttura pubblica per consentire al privato di pubblicizzarsi nei propri spazi.

Il nostro è un sistema universalistico che deve garantire l’assistenza a tutti i cittadini, senza distinzione di ceto sociale, etnia, sesso o religione. Un ospedale pubblico deve agire su questi principi fondamentali e costituzionali.
Ormai in Lombardia la Lega ha in mente un modello dove chi può pagare ha diritto ai servizi sanitari e il comune cittadino deve accontentarsi di lunghe liste d’attesa, tagli ai contributi per i disabili e code infinite. Altro che eccellenza sanitaria, lo slogan della Lega è ormai ‘sanità solo privata e solo ai ricchi’”.

Articoli Correlati

#SaliAbordo: il M5S Lombardia incontra i territori

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Regione Lombardia boccia il salario minimo, Mammì: «Abbiamo dettato l’agenda sul reddito di cittadinanza, sul taglio dei vitalizi, sulle armi e sulle politiche energetiche. Il vecchio centrodestra si adeguerà anche al salario minimo»

Carolina Russo De Cerame