Notizie Territorio, trasporti e infrastrutture

114 milioni per le strade provinciali della Lombardia

🔵 UN MILIARDO PER STRADE PROVINCIALI – 114 MILIONI ALLA LOMBARDIA

Oggi il Ministero delle Infrastrutture ha assegnato alle regioni quasi un miliardo di euro per nuovi lavori sulle strade provinciali su tutto il territorio italiano.

Un segnale importantissimo sul fronte della sicurezza stradale. Sappiamo bene infatti quanto le nostre strade secondarie abbiano bisogno di interventi di manutenzione ed ammodernamento.

Finalmente ora gli enti locali potranno programmare i lavori con piani più organici.
Grazie all’impegno del viceministro Giancarlo Cancelleri, i fondi saranno ripartiti in base a criteri che tengono conto della consistenza della rete viaria, del tasso di incidentalità e della vulnerabilità rispetto al dissesto idrogeologico.

Della cifra totale messa a disposizione:
➡️ 60 milioni sono stanziati per il 2020
➡️ 110 milioni per il 2021
➡️ 275 milioni ogni anno dal 2022 al 2024.

Nello specifico, la ripartizione prevede
➡️ 114 milioni alla Lombardia
➡️ 82 milioni al Piemonte
➡️ 69 al Veneto, 29 alla Liguria
➡️ 99 all’Emilia Romagna,
➡️ 88 alla Toscana
➡️ 20 all’Umbria
➡️ 36 alle Marche
➡️ 52 al Lazio
➡️ 36 all’Abruzzo
➡️ 12 al Molise
➡️ 80 alla Campania
➡️ 63 alla Puglia
➡️ 22 alla Basilicata
➡️ 47 alla Calabria
➡️ 37 alla Sardegna e
➡️ 88 alla Sicilia

Articoli Correlati

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Di Marco: «Il Superbonus 110% traina la ripresa in Lombardia con 21 mila cantieri e 4 miliardi di investimenti»

PENDOLARIA 2022: il Trasporto Pubblico Locale lombardo cresce a rilento, siamo ancora troppo distanti dagli standard europei

Carolina Russo De Cerame