Home Legalità e trasparenza Opposizioni in Regione Lombardia chiedono Commissione d’Inchiesta
Opposizioni in Regione Lombardia chiedono Commissione d’Inchiesta

Opposizioni in Regione Lombardia chiedono Commissione d’Inchiesta

0
2
🔴 CORONAVIRUS: OPPOSIZIONI IN REGIONE LOMBARDIA AVVIANO ITER PER COMMISSIONE DI INCHIESTA
 
Oggi i consiglieri delle forze di opposizione in Consiglio regionale della Lombardia, MoVimento 5 Stelle Lombardia, Gruppo PD Lombardia, Movimento Lombardi Civici Europeisti, Più Europa Lombardia, Italia Viva Lombardia, hanno annunciato in una conferenza stampa che:
 
‼️DOMANI RACCOGLIERÀ LE FIRME NECESSARIE PER L’ISTITUZIONE DI UNA COMMISSIONE CONSILIARE DI INCHIESTA SULLA GESTIONE DELL’EMERGENZA COVID-19‼️
 
Secondo le previsioni dello Statuto regionale della Lombardia, articolo 19, la commissione di inchiesta ha il potere di indagare su questioni di spettanza del Consiglio Regionale e può essere istituita su richiesta motivata sottoscritta da almeno un terzo dei Consiglieri regionali, quindi almeno 27.
 
I gruppi di opposizione hanno i numeri necessari per chiederne l’istituzione, a cui deve dare seguito l’Ufficio di presidenza del Consiglio entro 15 giorni dal ricevimento della richiesta.
 
Marco Fumagalli M5S Lombardia, capogruppodel M5S, dichiara: “Il dramma che stiamo vivendo in Lombardia non deve ripetersi: abbiamo il dovere di approfondire con una commissione d’inchiesta.
 
Va fatta trasparenza sulle cause dell’ampia diffusione del virus, vanno valutati eventuali errori di programmazione, difetti organizzativi legati al sistema sanitario lombardo, problemi e carenze nella catena di comando anche legati alla legislazione regionale in vigore.
 
Le verifiche saranno assolutamente scrupolose a partire dalla distribuzione a singhiozzo dei dispositivi di protezione individuale, al limitato ricorso ai tamponi nella popolazione, fino all’orrore nelle case di riposo e ai numeri reali della pandemia.
 
Tutto deve essere analizzato per capire le carenze e gli errori che hanno determinato questa ecatombe di dimensioni eccezionali. I lombardi hanno pagato a caro prezzo questa pandemia, e la Commissione, a partire da una documentazione solida, sarà la sede opportuna per programmare una sanità lombarda che sappia affrontare coerentemente le emergenze”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali