Consiglio Regionale News Gregorio Mammì Sanità e Politiche Sociali

Approvata legge sulla Sicurezza del personale sanitario

🔵 SICUREZZA PERSONALE SANITARIO – BENE IL PRIMO PASSO, ORA SERVONO FONDI E REVISIONE DEL SISTEMA SANITARIO.
 
È stata APPROVATA ALL’UNANIMITÀ questa mattina in consiglio regionale la legge per la Sicurezza del personale sanitario
 
Il consigliere Gregorio Mammì commenta:
“L’approvazione di questo testo, a cui abbiamo contribuito come MoVimento 5 Stelle Lombardia e per cui abbiamo votato in modo favorevole, è sicuramente un primo passo nella giusta direzione.
 
La Lombardia avrà un tavolo di lavoro specifico sul tema e si doterà di linee guida per accrescere la sicurezza di ospedali, presidi sanitari, studi medici e infermieristici.
L’obiettivo è molto ambizioso e mi auguro che ci siano altre occasioni d’intervento.
 
Il problema della sicurezza del personale socio-sanitario deve essere affrontato nella logica, più ampia e complessiva, della revisione del nostro sistema sanitario regionale, facendo un costante riferimento alla normativa nazionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
 
Servono poi risorse per rendere questa legge più concreta: al momento purtroppo, non un euro del bilancio regionale è investito in questa legge sulla sicurezza dei lavoratori della sanità lombarda”.

Articoli Correlati

#SaliAbordo: il M5S Lombardia incontra i territori

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Regione Lombardia boccia il salario minimo, Mammì: «Abbiamo dettato l’agenda sul reddito di cittadinanza, sul taglio dei vitalizi, sulle armi e sulle politiche energetiche. Il vecchio centrodestra si adeguerà anche al salario minimo»

Carolina Russo De Cerame