Notizie Simone Verni Territorio, trasporti e infrastrutture

Ponte della Becca e Linea S13: la demagogia della Lega ha le gambe corte, come le bugie

?  PONTE DELLA BECCA E LINEA S13: LA DEMAGOGIA DELLA LEGA HA LE GAMBE CORTE, COME LE BUGIE ‼️

Ormai è chiaro a tutti che la Lega fonda la propria azione politica su chiacchiere, inganni, demagogia e propaganda e l’on Lucchini ne è, ancora una volta, un esempio lampante di cui ci parla il consigliere Simone Verni:

“La deputata Lucchini ha depositato un emendamento (per giunta rivolto al soggetto sbagliato, perché non è di competenza nazionale, ma regionale) per chiedere il prolungamento della “linea S13 del servizio ferroviario” e ha depositato un emendamento per chiedere il “commissariamento dei ponti sul Po”, dichiarando urbi et orbi che il Governo, il M5S e il PD li avevano BOCCIATI.

❌  In realtà questi emendamenti non sono MAI stati portati in discussione, né votati, quindi non sono MAI stati respinti (bocciati) da nessuno, perché la Lega li ha ritirati.

Pertanto, sperando che l’on Lucchini abbia, a distanza di oltre due anni di attività parlamentare per giunta in veste di Capogruppo Lega nella Commissione competente in materia, compreso la differenza che c’è tra un treno e un binario, apprendiamo che non ha ancora capito che se un atto non viene discusso, né votato, non può essere considerato “BOCCIATO” (o approvato).
Infatti, osserviamo che la deputata si ostina a dichiarare coram populo che i suoi emendamenti siano stati respinti (bocciati) presentando a supporto della sua tesi il solo deposito, senza produrre alcun atto attestante l’effettiva discussione e relativa votazione.

❌  Considerato che l’on Lucchini non è stata in grado di capire la differenza che passa tra un treno e un binario e tra un deposito e una presentazione/discussione/votazione e non è nemmeno in grado di produrre un verbale dal quale si evinca l’effettiva votazione degli emendamenti, alleghiamo il faldone degli emendamenti presentati e messi in votazione (ossia quelli realmente votati), certi di farle una cortesia e di poter dirimere questa enorme confusione.

Ci auguriamo che l’on Lucchini voglia quanto prima colmare le proprie lacune e che non si approfitti della dabbenaggine di qualcuno per difendere l’indifendibile, anche perché siamo convinti che i cittadini non siano così sprovveduti.

Prendiamo atto, con piacere, che il Comitato Ponte Becca abbia voluto chiarire la grottesca situazione dimostrando che le bugie hanno le gambe corte, come la demagogia della Lega”.

Segui i LINK per visionare gli emendamenti:

FILE EMENDAMENTI 1
FILE EMENDAMENTI 2

Articoli Correlati

TAR boccia parti del calendario venatorio regionale, Verni: Questa maggioranza è da “cacciare” per manifesta incapacità

Redazione Staff

Il M5S salva il Superbonus 110%: trovata l’intesa al Senato sul dl Aiuti bis

Carolina Russo De Cerame

Omosessualità e devianze, Fumagalli e Verni: «L’Assessore Moratti sconfessa il neo-Assessore La Russa»

Redazione Staff