18 marzo, Non dimentichiamo.
Nel silenzio del ricordo, commemoriamo le vittime del Covid, persone che hanno lasciato un vuoto incolmabile nelle nostre vite.
Non dimentichiamo il dolore, la sofferenza e l’angoscia di quei giorni bui.
Ma la memoria non basta.
È tempo di IMPEGNARCI per una sanità migliore, per onorare la loro memoria e il sacrificio dei medici e di tutto il personale sanitario, che in quei giorni ha dato tutto sé stesso, per salvare quante più vite possibile.
Ricordare oggi, significa non dimenticare quanto lavoro deve essere fatto per proteggere la nostra sanità pubblica.

Articoli Correlati

Redazione Staff

Redazione Staff

“FOOD FOR PROFIT”, UN DOC SUGLI ANIMALI CHE RICHIAMA LE NOSTRE COSCIENZE

Redazione Staff