Home Ambiente e Protezione Civile Mozione. Investimenti etici per i siti produttivi dismessi

Mozione. Investimenti etici per i siti produttivi dismessi

0
0

M5s Lombardia ha proposto, con una mozione, la creazione di uno strumento regionale che incentivi investimenti etici e sostenibili in realtà industriali e in siti produttivi dismessi o in fase di dismissione.

“L’idea prende vita dalla continue delocalizzazioni che sempre più aziende attuano; vorremmo creare uno strumento che possa fare da “ponte”, da rete tra potenziali investitori nazionali e internazionali, e siti o realtà industriali in abbandono, al fine di recuperarli.

Vorremmo liberare e supportare potenziali investimenti, un toccasana per l’occupazione in Lombardia” spiega Stefano Buffagni, consigliere M5S Lombardia e primo firmatario della mozione.

“L’ottica è quella della valorizzazione e della bonifica”, continua il consigliere M5S Dario Violi.

“I siti dismessi sono uno straordinario patrimonio economico e sociale che non possiamo abbandonare alla speculazione. La riqualificazione salvaguarderebbe il capitale umano e di conoscenza costruito negli anni, senza dimenticare la possibilità di creare nuovi posti di lavoro.
L’ottica deve essere etica e sostenibile: la finanza sostenibile, ha l’obiettivo di creare valore nel lungo periodo, indirizzando capitali verso attività che non solo generino un plusvalore economico, ma in modo che siano al contempo utili alla società e che non superino le capacità di carico del sistema ambientale” conclude Buffagni.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali