Home Eugenio Casalino Incarichi esterni. Quanto ci costano?

Incarichi esterni. Quanto ci costano?

0
0

Il Movimento 5 Stelle Lombardia ha depositato una interrogazione a risposta scritta per conoscere integralmente i compensi versati agli avvocati che hanno difeso la regione Lombardia in due diversi procedimenti.
Il primo contro Enrico De Alessandri, un dirigente dell’assessorato alla Salute, sospeso dal suo incarico dopo la pubblicazione del libro intitolato “Comunione e liberazione: assalto al potere in Lombardia”, una denuncia circostanziata sulla diffusione capillare e sulla gestione dell’amministrazione pubblica lombarda di esponenti del movimento ecclesiale Comunione e Liberazione che coinvolge l’intero sistema amministrativo pubblico lombardo.
Il secondo procedimento riguarda il ricorso al TAR presentato dall’ingegner Giuseppe Di Domenico con la richiesta di un risarcimento per l’annullamento di un bando di concorso del 2006, poi annullato da ben tre sentenze giudiziarie, e per il quale risultano ancora in servizio 31 dirigenti presso Regione Lombardia.
“I due avvocati, nonostante l’esito negativo dei processi, sono stati reincaricati, ma nelle delibere non ci è dato di sapere quale è stato il loro compenso. Peccato che la disciplina regionale di conferimento di incarichi esterni sia molto chiara e chieda che sia esplicitato il compenso”, dichiara Eugenio Casalino, consigliere del Movimento 5 Stelle Lombardia e firmatario dell’interrogazione.
“Senza entrare nel merito dei singoli processi, in entrambi i casi ci troviamo di fronte a un cittadino ed un dipendente pubblico che hanno giustamente denunciato una vessazione subita dall’amministrazione regionale, ci lascia senza parole l’assenza totale di trasparenza con la quale ci si è mossi fin qui in regione. Proprio per questo abbiamo deciso di chiedere quanto sono costati ai cittadini questi incarichi esterni“, conclude Casalino.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali