Home Iolanda Nanni Lotta all’hiv, presentata mozione regionale urgente. Sensibilizzazione all’uso del condom nelle scuole
Lotta all’hiv, presentata mozione regionale urgente. Sensibilizzazione all’uso del condom nelle scuole

Lotta all’hiv, presentata mozione regionale urgente. Sensibilizzazione all’uso del condom nelle scuole

0
1

giornataAIDSIn occasione della Giornata Mondiale contro l’AIDS del 1° dicembre, il Movimento 5 Stelle Lombardia, in un’operazione congiunta con i  gruppi consiliari M5S delle altre Regioni e del Parlamento, ha depositato una mozione urgente che, alla luce dei dati allarmanti sulla diffusione del virus che attestano un ampia diffusione in Lombardia, chiederà alla Giunta Regionale di organizzare forme di collaborazione con le organizzazioni e associazioni territoriali di lotta all’aids, di patrocinare, anche a titolo gratuito, iniziative o campagne di informazione e prevenzione su iniziativa delle associazioni, di promuovere campagne di informazione nelle scuole e nei luoghi di aggregazione giovanile, con la sensibilizzazione all’uso del profilattico.

Il Movimento 5 Stelle chiede anche che il Governatore Roberto Maroni si faccia portavoce presso i Ministeri competenti affinché si trovino spazi nei programmi scolastici per fornire informazioni chiare sulle forme di contagio del virus e si organizzino, in prossimità dell’1 dicembre, dibattiti informativi nelle scuole sul tema.

Iolanda Nanni, consigliera M5S Lombardia e prima firmataria della mozione  dichiara: “E’ finito il tempo di ambiguità o forme di pregiudizio sul virus dell’hiv: il numero crescente di casi di sieroconversione in Lombardia ci costringe a mettere in campo politiche di contrasto concrete.

L’hiv-aids deve essere sconfitto con politiche di sensibilizzazione, di informazione ai giovani sull’uso del preservativo e sulle modalità di contagio, di promozione dell’accesso al test per tutti e di sostegno alle persone sieropositive ancora vittime di pregiudizi intollerabili attraverso un confronto sinergico con le associazioni che operano da anni in questo settore. Martedì 2 dicembre, in Aula, apriremo anche un dibattito sul pregiudizio che affligge le persone sieropositive. In questa Regione, infatti, i loro sacrosanti diritti non sono mai all’ordine del giorno ed è ora di cominciare a dare una radicale svolta culturale”.

giornataAIDS

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali