Home Dario Violi Bene il rilancio delle imprese, nessun pregiudizio sulla moneta complementare

Bene il rilancio delle imprese, nessun pregiudizio sulla moneta complementare

0
0

Il Movimento 5 Stelle Lombardia ha votato a favore del Progetto di legge 111 sulla competitività delle aziende, approvato dalla Commissione Attività produttive per il rilancio del settore, il sostegno al lavoro e alla competitività.

Dario Violi, consigliere del Movimento 5 Stelle, dichiara: “Dopo un lavoro di tre mesi abbiamo finalmente un progetto di legge che interviene concretamente nel rilancio della competitività delle imprese lombarde e che sarà approvato dal Consiglio già la prossima settimana. Abbiamo sostenuto il progetto e molti degli emendamenti di M5S sono stati accolti dalla Maggioranza.

Assicurano, per esempio, che le misure volte a stimolare il tessuto economico siano accessibili e trasparenti, nonché dirette a incentivare l’innovazione sostenibile e bilanciano la legittima esigenza di semplificazione burocratica per le aziende. Impongono anche controlli più seri e sostegno alla liquidità e all’internazionalizzazione delle nostre aziende in un’ottica complessiva di sostenibilità per il nostro territorio.

Nessun pregiudizio poi per la moneta complementare, uno strumento già in uso in altre regioni. Certo qualcuno la vorrà strumentalizzare, ma non stiamo parlando di “lumbard” bensì di uno strumento utile per semplificare la riscossione di crediti e che va nella direzione rilancio della competitività e di sostegno al mercato del lavoro”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali