Giampietro Maccabiani Sanità e Politiche Sociali

Mantovani: a casa insieme ai direttori generali

Mantovani-mano2“Non basta la revoca dei direttori generali indagati: Maroni deve mandare a casa l’Assessore alla Sanità Mario Mantovani che li ha confermati e legittimati”, così Giampietro Maccabiani, consigliere del Movimento 5 Stelle Lombardia.

“Dopo Paris e Rognoni  le grandi pulizie in Lombardia devono riguardare anche coloro che hanno dato fiducia, e poltrone, a uomini coinvolti in intercettazioni imbarazzanti. Chi amministra il pubblico  deve necessariamente essere al di sopra di ogni sospetto. Da questo punto di vista ci sfuggono totalmente le ragioni per le quali Mantovani ha confermato, a dicembre, quei dirigenti. Come resta incomprensibile la connivenza con questo sistema del PD e della lista Ambrosoli che hanno deciso di non firmare la mozione di censura a Mantovani del Movimento 5 Stelle.

Paghino i tecnici che hanno sbagliato e paghino i politici che li hanno scelti. Uno a uno li manderemo a casa tutti, solo così il sistema può ripartire”, conclude Maccabiani.

Articoli Correlati

Degli Angeli: «All’ospedale di Lodi mancano garze e medicinali, sono gli effetti della (non)riforma Moratti-Fontana»

Parcheggio a pagamento al policlinico San Donato. Di Marco: “Non si lucra su chi si cura. Regione valuti proposta per sosta gratuita”

Redazione Staff

#SaliAbordo: il M5S Lombardia incontra i territori