Home Legalità e trasparenza Chiarimenti sull’autista consulente dell’Assessore alla Sanità

Chiarimenti sull’autista consulente dell’Assessore alla Sanità

0
0

L’autista dell’Assessore Mantovani, nonché suo concittadino, si occuperà, come consulente, dell’analisi dei costi della spesa farmaceutica territoriale e ospedaliera in Lombardia, un incarico che costa ai contribuenti Lombardi 16 mila euro, e non e’ nemmeno il primo, nel 2013  ne aveva avuto uno per 10 mila euro.

Il Movimento 5 Stelle Lombardia ha chiesto chiarimenti all’Assessore Mantovani su come sia stato possibile che il suo “autista tuttofare” di 21 anni  e in possesso del solo diploma di liceo linguistico abbia i requisiti per svolgere un incarico così delicato in materia prettamente sanitaria ed economico-contabile per cui ci vorrebbero competenze tecniche specifiche.

Paola Macchi : “Ci domandiamo quali siano i requisiti con cui si selezionano i consulenti , visto che ci sono fior fiore di laureati senza lavoro , che forse però hanno il problema  di non abitare ad Arconate come l’Assessore”

“L’Assessore alla salute Mario Mantovani – continua macchi – ci ha replicato in modo molto acceso, dicendo che Fabio Gamba è un collaboratore della segreteria , mentre invece risulta che sia un consulente, e guida la vettura privata dell’Assessore , che non dispone della vettura della regione, presidiando anche tavoli tecnici. Si detto inoltre soddisfatto del lavoro del suo assistente annunciando che ha intenzione di rinnovare il suo contratto. Ha attaccato poi i Consiglieri del Movimento confondendo i requisiti  di persone che vengono elette , uniche tra l’altro a non chiedere nemmeno un soldo di rimborsi elettorali, con i requisiti tecnici di chi viene nominato e pagato per consulenze specifiche. Un suggerimento a tutti i nostri cervelli in fuga all’estero: prima provate a trasferirvi ad Arconate”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali