Home Ambiente e Protezione Civile Patto stabilità, in Parlamento proposta di M5S per lotta a dissesto idrogeologico. La Regione faccia la sua parte

Patto stabilità, in Parlamento proposta di M5S per lotta a dissesto idrogeologico. La Regione faccia la sua parte

0
0

“In Parlamento c’è già una proposta del Movimento 5 Stelle che chiede di escludere dal patto di stabilità gli interventi per la lotta al dissesto idrogeologico. Non si dimentichi Maroni che anche la Regione deve, e può, fare la sua parte. Una legge seria contro il consumo di suolo è urgente e necessaria e da mesi la Giunta regionale cincischia. Basta sprecare risorse in decine di mega infrastrutture inutili; dirottiamole per difendere e tutelare il nostro territorio e i cittadini.”, così Andrea Fiasconaro, portavoce di M5S Lombardia sulla richiesta di Maroni a Renzi di cancellare il patto di stabilità perché gli enti locali possano allocare risorse per far fronte al rischio idrogeologico.

Per Silvana Carcano, consigliere del Movimento 5 telle Lombardia: “Il consumo di suolo deve essere trattato diversamente lungo i corsi d’acqua, non solo infatti deve essere azzerato, ma è necessario regredire e restituire permeabilità ai terreni così da evitare nuovi drammi troppo conosciuti. Denunciamo una gestione del suolo che dà priorità agli appalti per il movimento terra, che non migliora il complessivo dissesto del nostro suolo. Chiederemo udienza all’Autorità Anticorruzione, con urgenza perlomeno sul tema del consumo di suolo lungo i corsi d’acqua”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali