Home Dario Violi Trivulzio: indecenti beghe di spartizione, garantire qualità del servizio. Chiediamo commissione d’inchiesta

Trivulzio: indecenti beghe di spartizione, garantire qualità del servizio. Chiediamo commissione d’inchiesta

0
2

«Nell’ottica di risparmio in questi anni sono stati fatti numerosi tagli alla parte sanitaria e non a quella amministrativa che, al contrario, viene incrementata continuamente con l’assunzione di figure dirigenziali e consulenziali di dubbia utilità, penalizzando ulteriormente l’assistenza al malato». Questa testimonianza dei medici è il sintomo della situazione esasperata che ormai regna attorno all’ospedale di Milano Pio Albergo Trivulzio, che, dallo scandalo Affittopoli del 2013, è degenerata senza soluzione di continuità mettendo sempre più a rischio la cura dei pazienti.

“I dati parlano chiaro tra malagestione e conflitti interni. E’ chiaro che la Regione deve intervenire chiedendo il commissariamento dell’ente. L’attenzione sul caso ha anche scatenato gli appetiti dei partiti e le solite beghe di spartizione. Ora si parla della fusione con il Redaelli, ma il rischio è che ci siano tagli tra i dipendenti. La verità è che in queste cose non ci si interessa mai della gestione del bene pubblico, ma solo degli interessi privati o politici. Chiediamo quindi che chi guida la Regione si assuma la responsabilità di scelte radicali che garantiscano la qualità del servizio erogato dal Pio Albergo Trivulzio. Chiediamo anche che la Regione attivi una Commissione d’inchiesta che faccia luce su quanto sta accadendo nell’interesse dei cittadini e dei lavoratori del PAT”. Lo dichiara Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, intervenuto in Commissione regionale Salute sulle denunce dei medici del Pio Albergo Trivulzio.

Dario Violi – Consigliere Regionale M5S Lombardia

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali