Paola Macchi Sanità e Politiche Sociali

Sperimentazione animale: borse di studio per tecniche sostitutive

sperim animale_2

In commissione terza il movimento 5 stelle oltre ad astenersi nella votazione sul  Pdl 50 sulle alternative alla sperimentazione animale ha presentato i suoi emendamenti.

“Abbiamo cercato di dare un apporto concreto alla legge proponendo emendamenti che andassero realmente a cambiare alla radice il concetto di sperimentazione, istituendo cioè su borse di studio per mandare i nostri ricercatori ad imparare tecniche sostitutive alla sperimentazione animale nelle università europee dove si insegnano, cosa che purtroppo in Italia non avviene, ribadendo che abbiamo già leggi che impongono di utilizzare metodi sostitutivi ove esistenti. Ci siamo trovati davanti un muro da parte del consigliere Ambrosoli, e  le nostre richieste non sono state accolte. Continueremo comunque la nostra battaglia in aula il 17 febbraio quando verrà discusso il progetto di legge”.

Paola Macchi – Consigliere Regionale M5S

 

Articoli Correlati

BERTOLASO CONTRO REPORT

Redazione Staff

Liste d’attesa, Mammì: «Il rispetto dei tempi d’attesa non può essere un regalo di Natale»

Redazione Staff

Degli Angeli: «All’ospedale di Lodi mancano garze e medicinali, sono gli effetti della (non)riforma Moratti-Fontana»