Home Bergamo Trenord Bergamo-Milano: situazione insostenibile. Agli annunci seguano atti concreti

Trenord Bergamo-Milano: situazione insostenibile. Agli annunci seguano atti concreti

0
0

“Da pendolare, e non da politico, penso che non ci fosse alcun bisogno di una conferenza stampa per sapere che la tratta ferroviaria Bergamo Milano è la peggiore della Lombardia. Da quando Sorte è diventato Assessore ai trasporti il servizio è addirittura peggiorato tra soppressioni e ritardi di decine di minuti. Non è una notizia che il nuovo amministratore delegato voglia migliorare la situazione insostenibile dei treni da Bergamo a Milano. Mi auguro che le strategie messe in atto dalla nuova dirigenza sortiscano qualche effetto e auspico che la politica la smetta con annunci roboanti su presunte soluzioni per i treni lombardi ai quali non seguono fatti concreti”, così Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle della Lombardia, commenta la conferenza stampa dell’ad di Trenord, Cinzia Farisè che si è tenuta in Regione Lombardia.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali