Home Stefano Buffagni Poste, mantenere le sedi sul territorio
Poste, mantenere le sedi sul territorio

Poste, mantenere le sedi sul territorio

0
0

Uffici postali a rischio chiusura dopo il via al piano di riorganizzazione di Poste, è questa la notizia sta destabilizzando i cittadini di mezza Italia, compresi quelli lombardi.

“Abbiamo già affrontato il problema dei disservizi delle poste con una interrogazione ma la situazione si sta rapidamente deteriorando con il rischio di chiusura e la riduzione degli orari di apertura per numerosi uffici postali.

Un’offerta capillare sul territorio va necessariamente mantenuta perché lo smantellamento della rete, oltre a un boomerang per le stesse Poste, danneggerebbe le comunità locali soprattutto nei centri periferici e montani e la popolazione anziana. Il servizio postale è un diritto universale dei cittadini, deve essere garantito su tutto il territorio e accessibile a tutti gli utenti. Altro che chiudere le poste, in Lombardia è necessario migliorare e rafforzare il servizio. Chiediamo quindi alla Regione di intervenire presso il Governo perché mantenga aperti e funzionanti gli uffici postali. Ci aspettiamo che la Posta pensi meno a vendere lavatrici o gratta e vinci e torni a focalizzarsi sul servizio essenziale che deve garantire”, così Stefano Buffagni, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle della Lombardia.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali