Home Ambiente e Protezione Civile M5S Lombardia: al fianco dei Sindaci lomellini contro le discariche d’amianto
M5S Lombardia: al fianco dei Sindaci lomellini contro le discariche d’amianto

M5S Lombardia: al fianco dei Sindaci lomellini contro le discariche d’amianto

0
0

Iolanda Nanni, consigliere regionale M5S, dichiara: “Dopo aver incontrato i Sindaci lomellini il 21 marzo ed aver condiviso uniti una linea di azione, è stata approvata all’unanimità delle forze politiche del Consiglio Regionale una mozione della Lega, appoggiata e condivisa anche dal M5S Lombardia, che impegna la Giunta a garantire, in recepimento dei principi richiamati dalla recente sentenza del Consiglio di Stato n. 3131 del 26 gennaio 2015, la piena applicazione dei criteri penalizzanti ed escludenti previsti dal nuovo Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti anche ai progetti in corso. La normativa regionale infatti prevede che i nuovi vincoli siano applicabili solo ai nuovi progetti, cioè quelli presentati dopo l’approvazione del nuovo PRGR. Il passo avanti di Regione Lombardia, con questa mozione, consiste dunque nell’impegnarsi ad applicare tali vincoli anche a progetti a tutt’oggi in itinere, come quello della discarica di amianto a Cava Manara e a Ferrera Erbognone, entrambi in Provincia di Pavia.

L’obiettivo finale non è ancora raggiunto perché sarà necessario un intervento normativo, ma la Regione si è finalmente assunta un impegno che va in direzione di tutelare quei territori sui quali si vorrebbero effettuare veri e propri stupri ambientali. Grazie a una grande mobilitazione dal basso di cittadini, Comitati e Associazioni, nonché al fronte compatto dei Sindaci lomellini e con l’appoggio dei consiglieri regionali del territorio pavese, abbiamo raggiunto un primo grande risultato nell’interesse esclusivo dei cittadini”.

 

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali