Home Dario Violi Nomina Aiello: pronta interrogazione su incompatibilità

Nomina Aiello: pronta interrogazione su incompatibilità

0
0

Il M5S ha predisposto un’interrogazione rivolta a Fabrizio Sala, Assessore regionale all’Expo 2015, sull’incompatibilità della nomina di Domenico Aiello nel consiglio di amministrazione della società Expo.

Dario Violi, capogruppo del Movimento 5 Stelle della Lombardia, spiega: “Maroni è indagato perché avrebbe favorito assunzioni in Expo ed è difeso dall’avvocato Aiello. Expo potrebbe essere parte lesa. L’avvocato è anche nel consiglio di amministrazione di Expo. Di chi farà gli interessi nel corso del processo? Della Società Expo o del cliente Maroni? L’interrogazione è un atto dovuto perché il conflitto di interessi in questo caso è palese. La Regione deve spiegare tutti i perché di una nomina così ambigua. Il silenzio di Maroni e delle forze politiche di maggioranza su questo caso è inquietante”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali