Home Ambiente e Protezione Civile Expo, diritto al cibo per tutti: sì alla mozione di M5S Lombardia!
Expo, diritto al cibo per tutti: sì alla mozione di M5S Lombardia!

Expo, diritto al cibo per tutti: sì alla mozione di M5S Lombardia!

0
0

Il M5S Lombardia ha chiesto alla Giunta Regionale con una mozione, che è stata approvata, di esperire qualsiasi azione utile per migliorare la “Carta di Milano” su temi che meritano riflessione e approfondimento come gli EPA, il Land e Water grabbing, il diritto all’acqua potabile pubblica che non vada incontro a privatizzazioni, gli OGM, il forte utilizzo di pesticidi, l’utilizzo di terreni per coltivazioni destinate a diventare biocarburanti, la finanza etica applicata all’agroalimentare nella direzione di eliminare la speculazione, l’obesità soprattutto quella infantile, le conseguenze, ambientali e sulla salute che comporta un eccessivo consumo di carne, il sostegno a colture tradizionali lavorate con metodi naturali, sostenibili e biologici e l’attenzione all’etichettatura dei prodotti. Nella mozione anche la richiesta che Expo tratti in materia più approfondita i temi della sostenibilità del cibo, dell’educazione alimentare, del superamento del paradosso del cibo.

Per Giampietro Maccabiani, consigliere del Movimento 5 Stelle della Lombardia: “La Carta di Milano rischia di non essere sufficientemente incisiva, e rappresenta un documento di intenti che non affronta in modo approfondito alcune tematiche importanti e nodi essenziali del superamento di quel paradosso legato all’accesso al cibo che la Carta si prefigge di superare. Expo, per parte sua deve trattare in maniera ancor più approfondita i temi della sostenibilità del cibo, dell’educazione alimentare, del superamento del paradosso del cibo”.

Silvana Carcano, consigliere del M5S Lombardia, aggiunge: “La Carta di Milano è un work in progress, non comprendiamo l’indole rinunciataria di Ambrosoli e apprezziamo tutti i contributi delle altre forze politiche che hanno permesso di mantenere vivo il dibattito su temi cosi importanti. Confidiamo ora sul fatto che Expo possa prendere a cuore maggiormente le tematiche che abbiamo portato in consiglio regionale e che non sono state approfondite a dovere”.

carta-milano-mozione

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali