Home Lavoro, istruzione e formazione TOSI: bene l’accordo, ora un piano industriale per il rilancio
TOSI: bene l’accordo, ora un piano industriale per il rilancio

TOSI: bene l’accordo, ora un piano industriale per il rilancio

0
0

franco tosi

Dopo mesi di trattative che hanno messo seriamente a rischio il futuro della Franco Tosi Magneti e dei suoi lavoratori nella giornata di ieri, 9 giugno 2015, è stato finalmente siglato l’accordo per il passaggio di proprietà dell’azienda legnanese alla Bruno Presezzi, società brianzola che ha manifestato il miglior interesse per l’acquisizione.

“E’ un primo passo concreto per il salvataggio dell’azienda e una buon notizia per i lavoratori, per centinaia di famiglie e per il tessuto industriale legnanese. Il Movimento 5 Stelle si è battuto fin dal primo momento affinché si cercasse qualsiasi soluzione per chiudere positivamente la vicenda”, dichiarano Stefano Buffagni, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle della Lombardia e il consigliere comunale di Legano Riccardo Olgiati.

“Attentiamo dalla Bruno Presezzi  un piano industriale serio di medio termine come da accordi stabiliti in fase di trattativa. Certo sul futuro della FTM incombe ora il ricorso al TAR in esame al 25 giugno presentato da Termomeccanica. Ci auguriamo che la FTM possa ricominciare la sua attività industriale a pieno regime: l’obiettivo per il Movimento 5 Stelle è il salvataggio di una delle più aziende che ha costruito la storia industriale ed economica del nostro territorio”, concludono gli esponenti del M5S.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali