Cultura e sport Diritti e pari opportunità Iolanda Nanni Legalità e trasparenza

LA SCUOLA CADE A PEZZI – Iolanda Nanni e Danilo Toninelli in visita al “Pollini” di Mortara (VIDEO INCHIESTA)

Dopo le notizie di stampa nazionali, Danino Toninelli deputato del M5S, e Iolanda Nanni consigliera regionale in Lombardia, due portavoce provenienti dal quel territorio, hanno voluto toccare con mano la situazione in cui versa l’Istituto Superiore Ciro Pollini di Mortara (Pv).

Il resoconto, riassunto nel commento dei due portavoce, mette i brividi.

“Ne siamo usciti feriti, pervasi dalla vergogna verso quella parte di Stato che ha permesso questo scempio. Ventuno classi con 500 studenti, ospitate in un fabbricato degradato, maleodorante e pericoloso per la salute fisica e mentale di studenti e operatori scolastici.

Il tutto nella “grande” Lombardia tanto osannata dai leghisti, nella Lombardia dell’“efficienza.  Il tutto nonostante la propaganda del Presidente del Consiglio sulla sua “buona scuola”.

Un inferno che va avanti dal 2004 e che le Istituzioni, a tutti i livelli, hanno sino ad oggi ignorato. Un inferno in cui studenti, insegnanti e genitori sono uniti nell’avvilente sensazione di impotenza.Abbandonati anzi offesi dalle Istituzioni che a Roma tagliano fondi per la scuola pubblica e a livello locale (provincia e comune) non si muovono nemmeno per accedere agli spiccioli del fondo statale per laristrutturazione edilizia delle scuole più degradate.

Per tutti questi motivi, ci attiveremo immediatamente, sia in sede regionale per consentire a questi 500 studenti di poter ricominciare l’anno scolastico in aule più dignitose, sia in sede nazionale, per segnalare questa e tutte le altre scuole che si trovano in questo vergognoso stato di degrado ed abbandono istituzionale, individuando le responsabilità politiche di quanto sinora accaduto.

Ci metteremo subito a lavorare e vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Un grazie particolare alla Preside dott.ssa Elda Frojo per la disponibilità che ci ha concesso e per il coraggio e la passione con cui difende il diritto allo studio dei suoi 500 ragazzi.”

Danilo Toninelli, Portavoce M5S Camera e Iolanda Nanni, Portavoce M5S Lombardia

Articoli Correlati

Legge regionale antidiscriminatoria: Luxuria sostiene il progetto del M5S

Carolina Russo De Cerame

Asili Aziendali – Tutte le grandi aziende private e pubbliche dovrebbero averlo

Redazione Staff

Commissione d’inchiesta Covid – non è un conclave, alcune sedute siano pubbliche

Redazione Staff