Home Dario Violi Sanità, no a macelleria sociale di Renzi, Maroni, maggior equilibrio sanità pubblica e privata
Sanità, no a macelleria sociale di Renzi, Maroni, maggior equilibrio sanità pubblica e privata

Sanità, no a macelleria sociale di Renzi, Maroni, maggior equilibrio sanità pubblica e privata

0
0

“Sulla Sanità italiana sta per abbattersi una vera e propria scure con cui il governo taglierà in maniera lineare servizi e prestazioni mediche. E’ macelleria sociale e i tagli, come ha fatto intendere il commissario alla revisione della spesa Gutgeld, serviranno a finanziare la campagna d’autunno di Renzi, cioè quell’annunciato taglio delle tasse in pieno stile berlusconiano che gli italiani pagheranno direttamente sulla propria pelle”, così Dario Violi, capogruppo del Movimento 5 Stelle della Lombardia.

Per Paola Macchi, consigliere del Movimento 5 Stelle della Lombardia: “Il piano del governo è chiaro: andare verso una privatizzazione della Sanità per poi spostare i soldi sul presunto taglio delle tasse con cui Renzi tenterà di recuperare consensi. Da questo punto di vista la riforma della Sanità che vuole Maroni dovrebbe essere più cauta nel sostegno assoluto alle strutture private. Ci sta già pensando Renzi a smantellare la sanità pubblica e su questo punto pare che sia in assoluto accordo anche la maggioranza della Lombardia, evidentemente quando c’è da privilegiare chi guadagna sulla salute dei cittadini i partiti sono tutti d’accordo”.

macelleria

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali