Home Iolanda Nanni Spreco di fondi europei per sottopassi ferroviari non a norma
Spreco di fondi europei per sottopassi ferroviari non a norma

Spreco di fondi europei per sottopassi ferroviari non a norma

0
0

ITR CREMONA Sottopassi ferroviari 3-11-2015

Il 3 novembre 2015, il M5S Lombardia ha presentato un’interrogazione (scarica qui) all’Assessore Regionale Infrastrutture sulle gravi criticità progettuali e di esecuzione dei sottopassi di Via Brescia e Via Persico e del sovrappasso in Via Felice, realizzati a Cremona, grazie a un contributo erogato dalla Regione, pari a circa 6 milioni di euro, nell’ambito dei fondi europei P.O.R.

Due giorni  dopo la presentazione della nostra interrogazione, sulla stampa viene riportato che la DG Infrastrutture chiede chiarimenti al Comune, dichiarando inoltre che il contributo erogato potrebbe decadere se le opere realizzate pregiudicano effettivamente il raggiungimento degli obiettivi e delle finalità originarie.

Iolanda Nanni, consigliere regionale M5S e prima firmataria dell’interrogazione dichiara: “Pochi giorni dopo la presentazione della nostra interrogazione, apprendiamo dalla stampa locale di Cremona che la DG Infrastrutture di Regione Lombardia ha avviato delle indagini approfondite sulle opere realizzate ed ha chiesto al Comune di Cremona chiarimenti sulle criticità emerse dalle opere eseguite,riservandosi di imporre al Comune la restituzione del contributo erogato. Regione ha chiesto al Comune di dare un riscontro entro la data del 15 novembre, motivo per cui abbiamo fatto accesso agli atti oggi stesso per verificare la risposta data dal Comune di Cremona.”

“Purtroppo – prosegue Nanni – quello di Cremona pare non essere un caso isolato, abbiamo infatti ricevuto varie segnalazioni circa la non conformità delle opere eseguite presso altre stazioni lombarde e ciò a fronte dell’utilizzo di fondi pubblici (fondi europei P.O.R.). Per questo motivo, ci stiamo attivando con un’interrogazione all’Assessorato Regionale all’Infrastrutture per chiedere un controllo capillare sull’utilizzo di questi fondi pubblici per realizzare opere infrastrutturali presso le stazioni lombarde”

Iolanda Nanni – Consigliere Regionale del M5S Lombardia

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali