Ambiente e Protezione Civile Dario Violi Notizie Territorio, trasporti e infrastrutture

Bre.Be.Mi, Violi (M5S Lombardia): il fallimento lo pagheranno i privati

Nel 2015 la media giornaliera è stata di 30-35.000 veicoli in ambo le direzioni, per un’autostrada che è costata 2,4 miliardi di euro e pensata con una capacità di 120.000 veicoli al giorno. A oggi non si raggiunge nemmeno la cifra prevista l’anno scorso di 60.000 veicoli. Questi i dati imbarazzanti diffusi oggi da Legambiente sul traffico dell’autostrada Brebemi.

“Il fallimento annunciato di Brebemi lo dovranno pagare i privati, i costruttori e le banche. L’autostrada deserta, che doveva essere a zero finanziamento pubblico, ha già ottenuto circa 270 milioni di euro dal Governo e 60 dalla Regione Lombardia. Brebemi è l’emblema di un disastro economico e ambientale voluto da privati e dalla connivenza con amministratori complici del potente di turno. Intanto 10 milioni di lombardi attendono un trasporto pubblico realmente efficiente. Che Renzi per una volta nella sua vita vada contro banche e costruttori che stanno costando tantissimo alle tasche dei lombardi restituendo ai cittadini quello che hanno già ampiamente pagato”, così Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia.

Articoli Correlati

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Di Marco: «Il Superbonus 110% traina la ripresa in Lombardia con 21 mila cantieri e 4 miliardi di investimenti»

Approvato anche in Consiglio regionale il documento che punta alla valorizzazione e tutela del fiume Chiese

Carolina Russo De Cerame