Home Eugenio Casalino Moschee, Casalino (M5S): ostinazione di Maroni è una vergogna per l’istituzione regionale
Moschee, Casalino (M5S): ostinazione di Maroni è una vergogna per l’istituzione regionale

Moschee, Casalino (M5S): ostinazione di Maroni è una vergogna per l’istituzione regionale

0
1

antimoschee-consulta
“Ormai Maroni si felicita pure che le sue leggi vengano bocciate dalla Corte Costituzionale. Secondo noi una vergogna per questa istituzione, per di più su una questione molto delicata politicamente ed eticamente come il diritto di culto. Ricordiamo a Maroni che la sua legge regionale era già stata bocciata anche da ANCI Lombardia, perché invasiva delle competenze comunali in materia, e da tutte le undici confessioni religiose presenti in Lombardia, compresa quella cattolica, perché quella normativa ostacolerà la costruzione di tutte le strutture religiose, non solo quelle islamiche. L’unico obiettivo di questa legge regionale è quello propagandistico della Lega Nord che vuole impedire la costruzione di moschee quando forze dell’ordine, magistratura e servizi segreti sono concordi sul fatto che avere luoghi ufficiali di culto per i musulmani favorisce il contrasto al terrorismo islamico e non il contrario come la Lega continua a ripetere ingannando i cittadini.” Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Eugenio Casalino in risposta alle dichiarazioni di Roberto Maroni.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali