Comunicati stampa Legalità e trasparenza

Sicurezza, Paola Macchi (M5S): Maroni a Varese solo in campagna elettorale?

“La legge permette ad un Presidente di Regione, come Maroni, di candidarsi anche come capolista nel suo comune, ma è lecito chiedersi se sia eticamente corretto farlo e se poi sia eticamente ammissibile andare nella città dove si è capolista ad annunciare quanti soldi la regione da lui amministrata abbia finanziato per la sicurezza dei suoi cittadini. E’ logico che qualsiasi cittadino legga fra le righe il messaggio che esce chiaro e inequivocabile. La correttezza etica evidentemente non è di questa politica che ci governa”, così Paola Macchi, consigliere regionale del M5S Lombardia.

Articoli Correlati

Assestamento bilancio regionale, Di Marco: «Legge priva di visione e concretezza, specchio del caos e le lotte interne al centrodestra»

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Di Marco: «Il Superbonus 110% traina la ripresa in Lombardia con 21 mila cantieri e 4 miliardi di investimenti»