Legalità e trasparenza Notizie

Mantovani dal carcere alla “Commissione carceri”: finalmente premiata la competenza.

Mantovani passa dal carcere alla “Commissione carceri”. Sembra uno scherzo eppure è successo davvero. L’ex vicepresidente e assessore alla sanità arrestato per TANGENTI, dopo essere stato vergognosamente riammesso tra i banchi del consiglio regionale (http://goo.gl/Mgg8Qr) è stato nominato nuovo rappresentante di Forza Italia nella Commissione Carceri di Regione Lombardia. Ironicamente possiamo esclamare che finalmente in Lombardia vengono premiati il merito e la competenza! Ma la triste verità è che per il rispetto dell’istituzione e dei cittadini questo personaggio non avrebbe ma più dovuto mettere piede al Pirellone! Come abbiamo sempre ripetuto il nostro è un giudizio politico, quello giuridico non spetta a noi. Per noi una persona accusata di corruzione, concussione, turbativa d’asta e abuso d’ufficio; una persona accusata di aver speculato sulla pelle dei più deboli (anziani, disabili, dializzati) deve stare il più lontano possibile dalla gestione della cosa pubblica.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta, decine di arresti a Como. Erba: «Serve un tavolo di confronto provinciale. La battaglia per la legalità va combattuta ogni giorno»

Carolina Russo De Cerame

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame

Opportunità di lavoro: il M5S Lombardia cerca un addetto stampa

Carolina Russo De Cerame