Home Notizie Dati sanitari dei lombardi a IBM: Maroni succube del Governo
Dati sanitari dei lombardi a IBM: Maroni succube del Governo

Dati sanitari dei lombardi a IBM: Maroni succube del Governo

0
0

Maroni, succube del Governo, vuole regalare i dati sanitari dei lombardi a una multinazionale. In perfetto stile renziano, cerca di fare accordi sulla pelle dei cittadini per poi rivenderli come grandi risultati. Oggi la sua giunta non ha risposto alla all’interpellanza M5S che chiedeva chiarimenti sull’accordo con il Governo per la cessione gratuita dei dati epidemiologici dei cittadini a IBM. La Lombardia non può subire passivamente le scelte del Governo di Roma. Stiamo parlando di dati sanitari, i dati sensibili per eccellenza. Dati preziosi, che non possono essere ceduti gratuitamente a una multinazionale che li elaborerebbe esclusivamente per il proprio business. La privacy dei lombardi viene prima di qualsiasi accordo del Governo Renzi-Gentiloni e della propaganda di Maroni.

Stefano Buffagni – Portavoce Regionale del M5S Lombardia

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali